Parution : Francesca Cortesi Bosco, “Lorenzo Lotto Gli affreschi dell’Oratorio Suardi a Trescore”, Milan, Skira, 2019

Lo straordinario ciclo di affreschi di Lorenzo Lotto riprodotto nei minimi dettagli attraverso particolari 1:1 che permettono di ammirare questo capolavoro dell’arte molto da vicino

Nel 1524 il conte Giovan Battista Suardi commissiona a Lorenzo Lotto la decorazione dell’oratorio privato, annesso alla villa di famiglia a Trescore Balneario (Bergamo).

Il ciclo di affreschi raffiguranti le Storie delle sante Barbara, Brigida d’Irlanda, Caterina d’Alessandria e Chiara appartiene al periodo più felice della vicenda artistica del Lotto, quello del soggiorno bergamasco, e segna un momento centrale dell’attività dell’artista: nelle sapienti soluzioni compositive e spaziali e nella straordinaria vivacità e immediatezza delle scene, il Lotto rivela in maniera esemplare le proprie doti di eccezionale narratore che riesce a conciliare i complessi significati teologici e dottrinali con il naturalismo di gusto lombardo, in una originale sintesi tra episodi religiosi e aneddoti quotidiani, tra drammatica teatralità e realismo domestico.

Il volume, che documenta e analizza l’intero ciclo decorativo, risulta così uno strumento fondamentale per la conoscenza e comprensione di una delle opere più significative e complesse di Lorenzo Lotto.

Francesca Cortesi Bosco, storica dell’arte e autrice, è stata una delle più autorevoli esperte di arte italiana del Rinascimento. Con acume critico e limpidezza di sguardo, è riuscita a penetrare nel tessuto più intimo (religioso, culturale, intellettuale e filosofico) delle invenzioni lottesche. Tra i suoi libri ricordiamo Il Coro intarsiato di Lotto e Capoferri per Santa Maria Maggiore in Bergamo (1987), Lorenzo Lotto. Gli affreschi dell’Oratorio Suardi a Trescore(1997), Viaggio nell’ermetismo del Rinascimento. Lotto Dürer Giorgione (2016)

 

Source



Citer ce billet
Fiammetta Campagnoli (2020, 2 janvier). Parution : Francesca Cortesi Bosco, “Lorenzo Lotto Gli affreschi dell’Oratorio Suardi a Trescore”, Milan, Skira, 2019. Collectif d'Historiens de l'Art de la Renaissance. Consulté le 14 juin 2024, à l’adresse https://doi.org/10.58079/mo68

Fiammetta Campagnoli

Fiammetta Campagnoli est doctorante en histoire de l'art moderne à l'Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne. Ses recherches se concentrent sur la perception et sur la réception de la spatialité de l’image mariale au XVe et au XVIe siècle.

Vous aimerez aussi...

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search