Catégorie : Expositions

Exposition : La renaissance de la Renaissance. Jean Alaux et la restauration de la salle de Bal, Château de Fointableau, jusqu’au 31 août 2021

Chef d’œuvre du maniérisme français, le décor de la salle de Bal du château de Fontainebleau fut imaginé par Francesco Primaticcio et exécuté par une équipe d’artistes dirigée par Nicolò dell’Abate, alors fraîchement arrivé de Modène à la cour du roi Henri II. Décor de fêtes pour un lieu de fêtes, les compositions évoquent l’importance du pain et du vin, propices à inspirer l’Amour, la musique et la danse, les Grâces et les Dieux, à...

Exposition : Lotto, l’inquietudine della realtà, Lecco, Palazzo delle Paure, jusqu’au 6 avril 2021

L’iniziativa intende riproporre a un anno di distanza il successo della mostra “Tintoretto Rivelato”, con quasi 22 mila visitatori, e intende essere un’occasione di incontro, attraverso la bellezza dell’arte, con il Mistero della Salvezza che ha a che fare con la vita di ogni uomo.  A maggior ragione quest’anno, proprio in considerazione della difficile situazione connessa al Covid. Il significato dell’evento “È un corale atto di fede quello che vogliamo esprimere inaugurando l’esperienza “Lotto, l’inquietudine della realtà”....

Exposition : Michelangelo, divino artista, Gênes, Palazzo ducale, jusqu’au 2 mai 2021

Scultore, pittore, architetto e poeta, Michelangelo Buonarroti fu artefice di opere incomparabili per tensione morale, energia della forma, complessità dei concetti espressi. Alla figura di Michelangelo, che può dirsi unica nella storia della civiltà occidentale, e alla sua unicità che ancora oggi appare intramontabile, Palazzo Ducale dedica la mostra Michelangelo. Divino artista, prodotta e organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale MetaMorfosi e curata da Cristina Acidini con Elena Capretti e Alessandro Cecchi. La vita, gli incontri...

Exposition : Pasiones mitológicas, Madrid, Museo del Prado, du 2 mars 2021

La exposición « Pasiones mitológicas: Tiziano, Veronese, Allori, Rubens, Ribera, Poussin, Van Dyck, Velázquez”, que permanecerá en la sala C del edificio Jerónimos desde el 2 de marzo hasta el 4 de julio con el patrocinio exclusivo de la Fundación BBVA, constituye una ocasión irrepetible para contemplar una de las mejores selecciones de la pintura mitológica que se hizo en Europa en los siglos XVI y XVII. Organizada por el Museo Nacional del Prado, la National...

Exposition : Lotto, un capolavoro per Venezia, Venise, Gallerie dell’Accademia, jusqu’au 21 février 2021

È la nuova iniziativa lanciata dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia, in collaborazione con Intesa Sanpaolo in qualità di Main Partner, che vedrà esposte nelle sale del museo, a rotazione nei prossimi mesi, alcune opere di qualità straordinaria del Rinascimento veneto, provenienti dai maggiori musei internazionali. Si tratta di prestiti eccezionali, di dipinti che solo in rare occasioni hanno lasciato la propria sede espositiva d’origine. Il progetto nasce dall’intento del museo di recuperare e riannodare i rapporti...

Exposition : Rinascimento Marchigiano, Senigallia, Palazzo del Duca, jusqu’au 5 avril 2021

La mostra Rinascimento Marchigiano. Opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma arriva alla sua ultima tappa ospitata dal Comune di Senigallia nello spazio espositivo di Palazzo del Duca, dopo essere stata ad Ascoli Piceno e a Roma nella storica sede del Pio Sodalizio dei Piceni presso il Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro. In questo viaggio per l’Italia, l’esposizione ha permesso a un vasto pubblico di scoprire un significativo nucleo di opere d’arte che sono...

Exposition : Raffaello, l’invenzione del divino pittore, Brescia, Museo di Santa Giulia, jusqu’au 19 février 2021

Oltre cento opere, tra incisioni e oggetti d’arte, tratte da invenzioni raffaellesche e prodotte in Italia e in Europa dall’inizio del Cinquecento alla metà dell’Ottocento; il racconto di un’epoca e la costruzione di un mito, a partire dalle collezioni civiche bresciane che raccolgono più di seicento fogli d’après Raffaello. Raffaello. L’invenzione del divino pittore, progetto di Fondazione Brescia Musei, è un percorso che mostra come vennero divulgati il linguaggio e le invenzioni del genio urbinate fino alla...

Exposition : « Sensing the Unseen. Step into Gossaert’s ‘Adoration’ », Londres, National Gallery, 20 décembre 2020-28 février 2021

Take your first step into Jan Gossaert’s world of intricate detail, technical mastery and rich meaning in a new Gallery experience where you’ll be surrounded by the sights and sounds of his 500-year-old masterpiece. In ‘The Adoration of the Kings’, Gossaert has compressed time and space into a richly detailed, imagined setting where some elements of this familiar Christian scene are immediately clear and others are hidden for us to discover: the weave of fabric, Gossaert’s fingerprint in the green glaze where he blotted it with his hand, thistles and dead nettles, hairs sprouting from a wart on a cheek, a tiny pearl, a hidden angel… To help you uncover...

Exposition : « Et in Arcadia ego di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino », Ferrare, Pinacoteca Nazionale, jusqu’au 17 janvier 2021

La mostra dedicata al dipinto Et in Arcadia ego di Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino (Cento, 1591 – Bologna, 1666), costituisce il secondo appuntamento del ciclo di mostre dossier Guardami! Sono una storia…, realizzate grazie alla collaborazione tra le Gallerie Estensi e il Laboratorio DiDiArt del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara. Il dipinto, proveniente dalle Gallerie Nazionali di Arte Antica Barberini Corsini di Roma, venne probabilmente realizzato tra il 1618 ed il 1622, anni in cui il giovane Guercino...

Exposition : « Il tempo di Caravaggio », Rome, Musei Capitolini, jusqu’au 10 janvier 2021

In mostra il famoso Ragazzo morso da un ramarro del Caravaggio e oltre quaranta dipinti degli artisti che nel secolo XVII hanno subito in varia misura l’influsso dalla sua rivoluzione figurativa. Prorogata fino al 10 gennaio 2021 La mostra, curata da Maria Cristina Bandera direttore scientifico della Fondazione Longhi, è dedicata alla raccolta dei dipinti caravaggeschi del grande storico dell’arte e collezionista Roberto Longhi (Alba 1890 – Firenze 1970), di cui ricorre nel 2020 il cinquantenario della scomparsa. Nella sua dimora fiorentina, villa Il Tasso, oggi sede...

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search