Étiqueté : Raphaël

Exposition : « Highlights of Italian drawing at the Rijksmuseum », Amsterdam, Rijksmuseum, jusqu’au 23 novembre 2020

Works by great Italian masters such as Raphael, Michelangelo, Carracci, Barocci, Canaletto, Tiepolo and Piranesi are now being exhibited at the Rijksmuseum in a display of drawings from the museum’s Print Room collection. The most exceptional drawing is perhaps one by Raphael that dates from 1519-20. In 2020 it will be 500 years since the death of this master of the Italian Renaissance. The Raphael drawing, with its use of just a few lines to...

Exposition : Raffaello in Umbria e la sua eredità in accademia, Pérouse, Palazzo Baldeschi, jusqu’au 6 janvier 2021

La Fondazione CariPerugia Arte e l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” vogliono rendere omaggio a Raffaello Sanzio a 500 anni dalla sua scomparsa con la mostra “Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia” che, rinviataa causa dell’emergenza Covid-19, aprirà i battenti il 18 settembre a Palazzo Baldeschi a Perugia. Fra le manifestazioni riconosciute dal Comitato Nazionale “Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia” è parte del percorso “Perugia celebra Raffaello” e si inserisce nel più ricco programma di celebrazioni “Raffaello in Umbria”, coordinato dal Comitato organizzatore regionale.Tra reale...

Exposition : La lezione di Raffaello. Le antichità romane, Villa di Capo di Bove, Parco Archeologico dell’Appia Antica, jusqu’au 29 novembre 2020

Dal 18 settembre al 29 novembre 2020 si tiene a Villa di Capo di Bove sull’Appia Antica la mostra La lezione di Raffaello. Le antichità romane. L’esposizione sviluppa attraverso 29 opere tra dipinti, incisioni, libri e disegni i contenuti della lettera concepita e stesa insieme a Baldassarre Castiglione da Raffaello Sanzio (Urbino 1483-1520 Roma) per papa Leone X nel 1519. La mostra, curata da Ilaria Sgarbozza, è promossa dal Parco Archeologico dell’Appia Antica con l’organizzazione di Electa e il sostegno...

Conférence en ligne : Ulrich Pfisterer, « Raphael : Authorship, Networks, Workshop », le 15 octobre 2020, 17h30-19h

Date 15 Oct 2020, 17:30 to 15 Oct 2020, 19:00 Institute The Warburg Institute Venue ONLINE Professor Ulrich Pfisterer (Director, Zentralinstitut)     In the first event in the Warburg’s new series Raphael 500, Professor Pfisterer will focus on two related works by Raphael to address key questions concerning the relevance of authorship for the painter and his workshop, his approach to theoretical thinking, and the composition and interaction of his social network. Raphael’s work...

Parution : Alexis Culotta, Tracing the Visual Language of Raphael’s Circle to 1527, Leyde, Brill, 2020

In Tracing the Visual Language of Raphael’s Circle to 1527, Alexis Culotta examines how the Renaissance master’s style – one infused with borrowed visual quotations from other artists both past and present – proved influential in his relationship with associate Baldassare Peruzzi and in the development of the artists within his thriving workshop. Shedding new light on the important, yet often-overshadowed, figures within this network, this book calls upon key case studies to convincingly illustrate how...

Parution : Francesco Paolo Di Teodoro, Lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione, Florence, Leo Olschki, 2020

La Lettera a Leone X, scritta in collaborazione tra Raffaello e Baldassarre Castiglione, è un documento fondante per la storia della tutela oltre a costituire uno degli scritti storico-artistici più importanti del Rinascimento. Assieme a pochi altri documenti da lui scritti o a lui riferibili la Lettera a Leone X, fornisce una ricca messe di informazioni sul pensiero di Raffaello inerente alle arti. Francesco Paolo Di Teodoro, PhD, è professore ordinario di Storia dell’architettura presso il Politecnico...

Exposition : « Raffaello », Rome, Scuderie del quirinale, du 2 juin au 30 août 2020

Raffaello Il 6 aprile 1520 muore a Roma, a trentasette anni, Raffaello Sanzio, il più grande pittore del Rinascimento. La città sembra fermarsi nella commozione e nel rimpianto, mentre la notizia della scomparsa si diffonde con incredibile rapidità in tutte le corti europee. S’interrompeva non solo un percorso artistico senza precedenti, ma anche l’ambizioso progetto di ricostruzione grafica della Roma antica, commissionato dal pontefice, che avrebbe riscattato dopo secoli di oblio e rovina la grandezza...

Parution : Luca Nannipieri, « Raffaello. Il trionfo della ragione », Milan, Skira, 2020

Raffaello – Il trionfo della ragione L’uomo è molto più importante di Dio. Sembra scritto questo nell’opera che riteniamo più importante di Raffaello, lo Sposalizio della Vergine, conservata alla Pinacoteca di Brera. Guardando la scena, paradossalmente, centrale non è Dio, non è il suo racconto, ma è l’opera dell’uomo. Te lo dice lo sguardo, anzitutto. Raffaello voleva che lo dicessero anzitutto loro: i tuoi occhi. I tuoi occhi che, osservando l’opera, sono sospinti a guardare...

Parution : Costantino D’Orazio, « Raffaello. Il giovane favoloso », Milan, Skira, 2020

Raffaello. Il giovane favoloso “Quando ha girato la tavola, al termine del lavoro, mi sono sorpreso anch’io dell’intensità del mio sguardo. Non mi ero mai reso conto di quanto fossero carnose le mie labbra e quale sensualità fossi capace di esprimere. Quella mano sul petto è talmente languida da simulare modestia e timidezza, due qualità che non mi sono mai appartenute. Sembro un ragazzo ingenuo, dolce e affabile, ma soprattutto innamorato. Raffaello aveva intuito che...

Parution : Mathieu Deldicque, « Raphaël à Chantilly. Le maître et ses élèves », Dijon, Editions Faton, 2020

RAPHAËL À CHANTILLY – LE MAÎTRE ET SES ÉLÈVES Les Carnets de Chantilly Cinq cents ans après la mort de Raphaël, le musée Condé de Chantilly, le lieu le plus important en France pour la connaissance de l’artiste après le musée du Louvre, lui rend hommage en réétudiant son fonds de dessins et de tableaux, riche en œuvres autographes ou réalisées par les élèves du maître, assorties de quelques prêts prestigieux. C’est l’occasion de revenir...

Rechercher dans OpenEdition Search

Vous allez être redirigé vers OpenEdition Search